Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Cranial Insertion 2010 - #14: 5 Aprile (traduzione)
Articolo del 4-4-2010 a cura di Freiles Giuliano
Freiles Giuliano

 
 
Eli Shiffrin, L3 Arizona, USA
Brian Paskoff, L2 New York, USA
Carsten Haese, L1 Ohio, USA
 
 
“Vorremmo mantenere lo stesso successo per i prossimi cinque anni!”
 
 

Bentornati, fedeli lettori. Come ben sapete, la vostra fonte di conoscenza preferita di Magic ha recentemente celebrato il suo quinto anniversario. Vi chiedo quindi di unirvi con me nelle congratulazioni e nel ringraziare Eli e tutti gli altri scrittori di Cranial Insertion per aver dato vita a questo progetto ed averlo alimentato per tutto questo tempo. Come acquisto più recente del team, io posso solo attribuirmi un credito minimo del continuo successo di questo editoriale, ma vorrei far notare che questo è il quinto articolo scritto dal Sottoscritto, e che è una curiosa coincidenza che segue il quinto anniversario. Che in tutto questo ci sia lo zampino di Moko? (Musica cupa in sottofondo…)

Naturalmente gran parte dei ringraziamenti va a voi, i nostri lettori, per aver continuato ad inviarci domande all’indirizzo di posta elettronica cranial.insertion@gmail.com. Continuate a farlo in modo da non far annoiare Moko!

NdT: Come sempre, se intendete sottoporre delle domande all'indirizzo di Cranial Insertion, ovviamente scrivetele in inglese!

 

 
Q: Il mio avversario ha un Master Transmuter ed un Platinum Angel sul campo di battaglia. Si trova a 0 punti vita, pertanto scelgo la via diretta utilizzando Iona’s Judgment per esiliare l’Angelo. Può il mio avversario rimbalzarlo in risposta e poi rimetterlo in gioco senza perdere la partita?

A: No, è fritto. Riprende in mano l’Angel come costo di attivazione dell’abilità del Transmuter, ma l’Angel stesso ritorna in gioco solo quando l’abilità del Transmuter viene risolta. Questo lascia tutto il tempo agli effetti di stato di verificare che è a 0 punti vita, e quindi di fargli perdere la partita.
 

 
Q: In un Two-Headed Giant, quanti punti vita perde la squadra avversaria se la mia Sphinx Sovereign risulta tappata alla fine del mio turno?
 

A: Ragazzi, un’altra domanda sui punti vita totali in Two-Headed Giant! Chiediamolo allo stesso gnomo di poche settimane fa. La Sphinx Sovereign fa perdere 3 punti vita ad entrambi gli avversari. Questo vuol dire che lo gnomo entra dalla porta di sinistra e prende tre monete dalla pila, poi passa dalla porta destra e prende altre tre monete dalla stessa pila. Quindi la squadra avversaria perde in totale 6 punti vita.
 

 

 



Q: Il fatto che un planeswalker sia un giocatore vuol dire che posso utilizzare una magia o un’abilità per far pescare una carta a
Garruk Wildspeaker? Cosa succede se lo faccio?
 
A: Nonostante quello che puoi aver sentito, i planeswalker non sono giocatori! Per un puro effetto coreografico i giocatori rappresentano i planeswalker, ma in termini di meccaniche di gioco i planeswalker ed i giocatori non hanno praticamente nulla in comune. Entrambi possono essere attaccati dalle creature, ma la somiglianza termina qui. I planeswalker non possono pescare carte, e non è neanche possibile tentare di fare una cosa simile.
 

Q: Io controllo un Blood Seeker, ed il mio avversario gioca un Martial Coup con X=7. Il Blood Seeker farà perdere 7 punti vita al mio avversario?

A: Certo! Il Martial Coup per prima cosa mette i token Soldato sul campo di battaglia, e questo innesca l’abilità del Blood Seeker sette volte. Dopodichè il Coup devasta il campo di battaglia distruggendo il Blood Seeker, ma questo non importa. Le istanze multiple dell’abilità ormai sono state innescate e sono indipendenti dalla fonte. Esse andranno in pila dopo che il Martial Coup è stato risolto, e se non succede altro si risolveranno anche loro facendo perdere 7 punti vita al tuo avversario.
 

 



Q: Se attacco con la Nemesis of Reason ed il mio avversario le gioca Path to Exile  contro, l’abilità di macina si attiva comunque?
 
A: Se il tuo avversario lascia vivere abbastanza la Nemesis tanto da farle vedere la fase di dichiarazione degli attaccanti, allora sì. Come già ribadito sopra col Blood Seeker, ormai l’abilità è stata innescata ed è indipendente dalla fonte che l’ha originata.

 

Naturalmente è da considerare che se il tuo avversario ha un Path of Exile in mano probabilmente non permetterà alla Nemesis di vivere abbastanza da essere dichiarata come attaccante… a meno che non abbia un deck stile ‘dredge’ o ‘reanimator’, nel qual caso egli effettivamente vuole subire l’effetto di macina del grimorio.
 

 
Q: Io ed un mio amico siamo un po’ confusi riguardo a carte tipo
Act of Treason. Se una creatura cambia il controllore, non viene trattata come se appena entrata sul campo di battaglia?

A: Dipende cosa state chiedendo. Una creatura che cambia il controllore non lascia e ritorna sul campo di battaglia, e pertanto non innescherà una qualsiasi abilità relativa a lasciare-il-campo-di-battaglia od entrare-sul-campo-di-battaglia, se è questo che intendete.
 
Se invece state chiedendo se una creatura ha debolezza da evocazione dopo aver cambiato il controllore, la risposta è sì. La ragione di questo è che alla debolezza di evocazione non importa quando la creatura è entrata sul campo di battaglia, ma le interessa invece quando la creatura è finita sotto il controllo del suo attuale controllore. Una creatura che ha cambiato il controllore non era sotto il controllo dell’attuale controllore all’inizio del turno di quest’ultimo, e pertanto non può attaccare a meno che non abbia rapidità. Alcuni effetti che cambiano il controllo danno rapidità proprio per questo motivo, ma altri no. Per vedere se la creatura può attaccare o meno occorre far riferimento alla carta o all’effetto che genera il cambio del controllore. Ad esempio Act of Treason dà rapidità, ma l’abilità del
Roil Elemental no. 
 

N.d.T. In parole semplici, per verificare se una creatura ha debolezza da evocazione (Rapidità o altri effetti a parte) basta chiedersi: La creatura è sotto il mio controllo dall’inizio del mio turno? Se la risposta è no allora si applica la debolezza da evocazione.
 

 
Q: Il mio avversario usa Mark of Mutiny per rubarmi il mio Runeclaw Bear. Dopo aver attaccato utilizza l’abilità del Bazaar Trader per restituirmi il Bear, affermando che alla fine del turno il controllo del Bear stesso tornerà a lui in maniera definitiva. Come funziona il tutto?
 
A: Il tuo avversario sbaglia, e sembra essere leggermente confuso su come funziona la carta, visto che ti ha appena dato il controllo definitivo del Bear.

 
Il tuo avversario avrebbe dovuto bersagliare sé stesso con l’abilità del Trader. Fare questo avrebbe creato un effetto permanente di cambio del controllore, che gli avrebbe permesso di mantenere il Bear anche dopo che l’effetto temporaneo del Mark of Mutiny fosse sparito alla fine del turno.


 
Q: Se ho una Magma Phoenix equipaggiata con un Basilisk Collar e viene distrutta per un qualsiasi motivo, la sua abilità innescata si ricorderà delle abilità di ‘tocco vitale’ e ‘tocco letale’ conferite dall’equipaggiamento?
 
A: Essenzialmente sì. Le abilità di lasciare-il-campo-di-battaglia si innescano dal campo di battaglia, pertanto quando l’abilità si risolve il danno viene inflitto dal ‘fantasma’ della Magma Phoenix così com’era sul campo di battaglia. L’ultima volta che la Magma Phoenix era stata vista sul campo di battaglia aveva sia legame vitale che tocco letale, pertanto il danno manterrà entrambe le caratteristiche, risultando quindi in parecchi punti vita guadagnati e parecchie creature distrutte.
 

 
Q: Animo la Dread Statuary e quindi gioco un Copy Artifact sulla creatura artefatto risultante. Ottengo un 4/2 che permane come creatura?
 
A: Sfortunatamente, copiare una Dread Statuary animata non ti fornisce alcun 4/2. Ti regala invece una Dread Statuary inanimata, visto che gli effetti di copia copiano (per l’appunto!) solo quello che è stampato sulla carta. Puoi ovviamente animare la copia ma devi pagare normalmente per farlo, e comunque tornerà ad essere un cumulo inerte di rocce alla fine del turno.
 

 
Q: Controllo Kresh the Bloodbraided senza alcun segnalino, ed è il mio turno. Cosa accade a Kresh se gioco un Lightning Bolt sulla Magma Phoenix del mio avversario? Posso decidere io l’ordine delle abilità innescate in modo da far prendere a Kresh i segnalini prima che muoia di danno letale?
 
A: Purtroppo non hai speranze, visto che in questo caso non hai alcuna scelta sull’ordine con cui le abilità vanno in pila. Le abilità vanno nella pila nell’ordine APNAP (Acronimo di Active player – Non active player, ossia Giocatore attivo – Giocatore non attivo): prima il giocatore attivo mette le sue abilità nella pila, poi le mette il giocatore non attivo. Questo vuol dire che l’abilità della Phoenix va sulla pila per ultima e si risolve per prima, bruciando a morte Kresh prima che abbia la possibilità di ottenere i segnalini.

 

Se vuoi liberarti in sicurezza della Phoenix dell’avversario, fallo nel suo turno invece che nel tuo. In questo modo, le abilità andranno sulla pila nell’ordine opposto, e quindi Kresh otterrà i suoi segnalini prima che la Phoenix esploda in una pioggia di magma.
 

 
Q: Io controllo una Mesa Enchantress e lancio Ardent Plea. Cosa devo fare prima, pescare o cascare?
 
A: Decidi tu! Entrambe le abilità si innescano contemporaneamente quando giochi Ardent Plea, e siccome tu le controlli entrambe le puoi mettere sulla pila nell’ordine che preferisci.

 


 
Q: Se controllo solo 4 Ancient Ziggurat, posso giocare un Goblin Ruinblaster potenziato?
 
A: Certamente! Il costo di potenziamento diventa parte del costo di lancio del Goblin Ruinblaster. L’Ancient Ziggurat non richiede che il mana debba utilizzato solo per pagare il costo di mana della magia, ma richiede che tu lo utilizzi per pagare il mana di una magia creatura – ed è esattamente quello che stai facendo.
 


Q: Cosa succede se gioco un Burning Inquiry se ci sono solo 2 carte nel mio grimorio ed 1 carta in quello del mio avversario? Perderà perché ha finito prima le carte?
 
A: Spiacente, ma non sei così fortunato. Quando la Burning Inquiry risolve, sia tu che il tuo avversario non riuscite a pescare una carta. Perdere la partita per non riuscire a pescare una carta viene verificato solo al controllo degli effetti di stato, e questo succede dopo che Burning Inquiry si è risolta. Gli effetti di stato vedono che entrambi avete cercato di pescare dall’ultima volta che erano stati verificati gli effetti di stato, pertanto entrambi perdete contemporaneamente la partita. La partita è patta, punto.
 

 
Q: Sto macinando il grimorio del mio avversario con Halimar Excavator, ma lui ha una Gaea’s Blessing di cui ignoravo l’esistenza. Posso rispondere con una Ravenous Trap per esiliare il cimitero, includendo la Gaea’s Blessing? E se lo faccio, quali carte finiscono per essere esiliate?
 
A: L’abilità di Gaea’s Blessing utilizza la pila, pertanto puoi giocare in risposta. Se rispondi con una Ravenous Trap verranno esiliate tutte le carte che sono presenti in quel momento nel cimitero. L’abilità innescata della Blessing quindi verrà risolta, e non farà praticamente nulla.
 
E’ da notare che Halimar Excavator macina il grimoriodel tuo avversario in ‘blocchi’ di carte di una certa dimensione. Ad esempio, se hai 4 Excavators ed un qualsiasi Alleato entra sul campo di battaglia, il tuo avversario macinerà 20 carte in totale, ma a blocchi di 5 l’uno. Se la Gaea’s Blessing è nel primo blocco, otterrai di esiliare solo quelle 5 carte (Più le altre già presenti nel cimitero). L’effetto di macina quindi continuerà con altri 3 blocchi da 5 carte, ma solo dopo che l’abilità innescata della Blessing sarà stata risolta.



Q: Se controllo un Seat of the Synod, la Drowned Catacomb entrerà sul campo di battaglia stappata?
 
A: No. La Drowned Catacomb verifica se controlli un’Island, il che vuol dire che vede se una qualsiasi terra ha la parola ‘Island’ nella riga del tipo. Sebbene tutte le Island producano mana blu, non tutto quello che produce mana blu è un’Island. Seat of the Synod non è un’Island, e questo non aiuta la Drowned Catacomb.
 

 

Q: Il mio avversario ha appena giocato un Tendris of Agony con un conteggio di Tempesta sufficiente ad uccidermi, ma io ho un Children of Korlis sul campo di battaglia. Posso sacrificarlo tra una copia e l’altra o devo prima aspettare che tutte le copie si risolvano?
 
A: Le copie dei Tendrils si risolvono una alla volta, e tra una copia e l’altra i giocatori ottengono la priorità per mettere altri effetti in pila. Pertanto, dopo aver perso abbastanza punti vita da portarti ad 1 o 2 punti vita, puoi sacrificare i Children of Korlis per riportare il tuo totale di punti vita al punto iniziale. Questo dovrebbe possibilmente lasciarti con abbastanza punti vita da sopravvivere alle rimanenti copie dei Tendrils.
 

 
Q: Se rianimo un Body Snatcher con