Articoli
Spheres Q4'2010 - Acquisition and Outreach (traduzione)
Articolo del 18-11-2010
Ivona Fabio
Sfera: Acquisition/Outreach
Responsabile: Jason Lemahieu
Pilastro di riferimento: External Communication
Responsabile del Pilastro: David Vogin
 

 
La sfera Acquisizione ed Espansione concentra i nostri sforzi nell'allargare le risorse del programma arbitrale agli altri gruppi, come i giocatori, gli organizzatori e i negozi. Al tempo stesso i nostri sforzi di raggiungere questi gruppi consentono a noi di espandere il nostro. E' un rapporto di “dare-avere” che aiuta tutti a migliorare e a lavorare insieme per raggiungere gli obiettivi comuni. Questo rappresenta gli input e gli output del programma.
 
Un passo importante nell'acquisizione è la consapevolezza. Abbiamo bisogno che la gente sappia chi siamo e come possiamo essere d'aiuto se la gente vuole la nostra collaborazione. Abbiamo sia un approccio “dal vivo” che uno “digitale” per fare questo. E' importante notare che, nonostante l'acquisizione sia spesso intesa come aumento del numero di judge, include anche l'incremento del numero di negozi e organizzatori con cui si collabora.
 
Nel corso degli anni abbiamo individuato gruppi di interesse che inizieremo a seguire in maniera leggermente più aggressiva. Questi gruppi includono i TO, i Rules Advisors e le persone registrate su DCIFamily.org come Livelli 0. Gli illustreremo i benefici e le risorse disponibili per gli arbitri certificati e ci assicureremo che siano consapevoli di importanti informazioni (come la possibilità di giocare nei loro stessi tornei) e del fatto che noi siamo disponibili qualora abbiano qualche domanda o siano interessati nel compiere il prossimo passo per diventare judge.
 
 
Progetti in corso
 
Carte in anteprima
A partire da Mirrodin Besieged, il programma arbitrale dovrebbe iniziare a disporre di nuove carte in anteprima per i nuovi set. Sceglieremo un arbitro diverso, di volta in volta, che si occuperà di scrivere un breve articolo per la carta e di postarlo su un sito dedicato, in maniera da rendere il programma arbitrale più conosciuto.
 
#mtgrules (conosciuto anche come dcifamily.org/askthejudge)
IRC è da tempo una risorsa importante per il regolamento, ma è rimasta a lungo sconosciuta alla maggior parte dei giocatori. Nel tentativo di migliorarne sia la facilità d'uso che la sua diffusione, abbiamo creato un canale dedicato unicamente alle regole che sia di facile accesso ai giocatori (#mtgrules), con una semplice interfaccia attraverso il sito DCIFamily (grazie ad Adam Shaw). Johanna Virtanen è il principale moderatore di #mtgrules, ma spesso serve un esercito per tenerlo sotto controllo e per fortuna riceve molto aiuto. Johanna ci aiuta anche a individuare gente che possa contribuire a questo lavoro e ha reso anche altre risorse disponibili sul web. Il canale è sempre pieno di gente che ama mettersi alla prova con delle domande di regole in tempo reale. Alla fine, questa idea è stata un grande successo e cerchiamo sempre di migliorarla.
 
Judge Booth
Il Judge Booth è iniziato a San Juan, è stato migliorato ad Amsterdam ed è in continua evoluzione. Ci aspettiamo che diventi una caratteristica permanente in tutti i Pro Tour e stiamo cercando di introdurlo anche nei GP (Al GP Toronto c'era una fila di 30 persone in ascolto e in attesa del proprio turno per parlare con un judge). Si sta anche pensando di introdurlo in altri eventi, per aiutare a rendere più conosciuto il programma arbitrale. Michael Wiese si incaricherà di redarre il pool di domande e presto sequestrerà nuovi amici.
 
Consigli su Twitter
Stiamo lavorando per mettere su un piccolo Blog di Regolamento (che posta anche su Twitter). Chris Richter sarà il responsabile dei contenuti e della gestione de blog, e presto chiederà aiuto a qualcuno di voi. L'idea è che pochi giocatori si impegnano a cercare modi per migliorare la propria conoscenza del regolamento, ma se possiamo rendere semplice questo processo, come ad esempio vedere un post nel proprio account Twitter una volta al giorno, i giocatori probabilmente apprezzeranno questo tipo di aiuto.
 
Certificazione Remota
I Coordinatori Regionali hanno discusso e preso delle importanti decisioni riguardo le certificazioni remote. A volte basta una sola scintilla per far nascere una nuova comunità in un'area che ne è sprovvista, e questo è un passo importante per espandere il programma arbitrale in maniera globale. Non semplicemente aumentando il numero di judge dove già ne abbiamo. Se sei interessato (L2+) nella certificazione remota oppure abiti in una zona fuori mano e vuoi tentare l'esame, contatta il coordinatore regionale della tua zona. (Nota: questo progetto non è sotto il controllo di questa sfera, è portato avanti dai coordinatori regionali, ma le è strettamente collegato).
Se avete delle domande, suggerimenti o semplicemente volete dare una mano, contattatemi.
Licenza Creative Commons Iscriviti al feed RSS