Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Report 2011 - PTQ Philadelphia - Catania
Articolo del 5-8-2011 a cura di La Terra Salvatore
La Terra Salvatore

Ma davvero non ho ancora inviato il report dell'ultimo PTQ?
 
Rimediamo subito allora! Dato che per una volta ho preso gli appunti sul cellulare e non su un foglietto che avrei perso il giorno dopo, sono in grado di dirvi che c'erano 122 giocatori (pochi, ma svolgendosi il torneo a fine luglio a Catania ci si aspettava che molti fossero da tempo in vacanza), che sono però riusciti a consegnare ben 13 liste sbagliate, stressando più del dovuto il mio ridottissimo staff (io, Michelangelo Riccioletti e dei passanti a rotazione).
 
Abbiamo iniziato il primo dei sette turni alle 11:00, concluso la svizzera alle 18:30 e staccato il biglietto per Philadelphia di Luca Tlili (che, mi piace sottolinearlo, giocava un mazzo di sua creazione) alle 20:45.
 
Poche emozioni dal punto di vista dei ruling, con la sola Valakut, the Molten Pinnacle che di tanto in tanto ci regala il brivido del se interposto e qualche brusco risveglio da parte dei giocatori riguardo il costo di mana convertito delle copie generate da Splinter Twin. Credo che questo Standard appena ruotato sia uno dei meno interessanti di sempre dal punto di vista delle regole, speriamo in Innistrad, che con le carte bifronti sembra intenzionato a renderci la vita interessante.
 
Ciao


comments powered by Disqus
Iscriviti al feed RSS