Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Cranial Insertion 2014 - #12: 24 Marzo (traduzione)
Articolo del 23-3-2014 a cura di Freiles Giuliano
Freiles Giuliano

Tag: Cranial Insertion regole ruling







Ho un sacco di problemi... pelosi!




Togliete il Drago,
aggiungete un po' di schizzi
di sangue ed otterrete la
redazione degli uffici di CI.
 
Salve e benvenuti al NoNo anniversario di Cranial Insertion, che coincide col momento in cui abbiamo finalmente deciso di fare sul serio riguardo la faccenda di "infilare un po' di conigli batuffolosi nella vostra testa". Un altro anno e diventeremo una rubrica seria e rispettabile, ed allora il tipo di titoli adottati finora non saranno più consoni ad una pubblicazione distinta come la nostra.

Naturalmente il dover tirare fuori dal cilindro nuovi conigli… scusate, nuovi slogan, è risultato essere più difficile di quello che sembrava a prima vista; pertanto, invece di cambiare il nostro slogan, abbiamo deciso di iniziare a sperimentare (alla lettera!) l'inserimento di coniglietti nella testa delle persone… ed ovviamente per "persone" intendiamo Moko. Attualmente i risultati sono leggermente contrastanti, ma sono sicuro che con un altro po' di tempo e verifiche saremo in grado di perfezionare il processo ed a ridurre significativamente il numero di coniglietti zombie che ci vengono tirati addosso da un particolare scimpanzé arrabbiato.

Se volete proporvi come volontari per il nostro prossimo giro di esperimenti potete proporvi come volontari contattandoci via email a moko@cranialinsertion.com o lasciandoci un tweet a @CranialTweet; provvederemo ad inviarvi gli appositi moduli di esenzione di responsabilità da compilare. O potete inviarci le vostre domande sulle regole per avere una risposta e possibilmente apparire in una futura edizione. La scelta è solo vostra. Ma ditemi, chi non vorrebbe fornire un contributo determinante per il progresso della scienza?

Solo i codardi e i pappemolli.




Q: Lancio Fated Infatuation bersagliando la mia Mutavault animata. Otterrò una creatura 2/2 che ha ogni tipo di creatura ma che non potrà tornare ad essere una terra, giusto?

A: No, quello che otterrai sarà una Mutavault, una semplice e noiosa pedina Mutavault, uguale in tutto per tutto a quella reale a parte il fatto che è una pedina e non risulta essere animata. Gli effetti di copia non si interessano per nulla ad eventuali effetti esterni che possono cambiare le caratteristiche di ciò che stanno copiando, ma semplicemente copiano le cose esattamente come sono sulla carta stessa, aggiungendo solo altri eventuali effetti di copia.




Q: Se controllo Floodtide Serpent e voglio semplicemente rimbalzare alcuni incantesimi, posso pagare il costo richiesto e non attaccare? Oppure posso pagare più volte il costo nell'ambito di un singolo attacco?

A: La risposta è no ad entrambe le domande. Il costo va pagato come parte del processo di dichiarazione degli attaccanti e siccome non stai attaccando col Serpente non hai alcun costo da pagare; se invece vuoi attaccare, puoi pagare il costo solamente una volta.

Questo avviene per lo stesso motivo per cui non puoi pagare il costo di una magia presente nella tua mano senza lanciarla effettivamente, né puoi pagare il suo costo di lancio più volte, per quanto questo possa essere conveniente… come ad esempio nel caso in cui il tuo avversario ti abbia appena inflitto del danno con un Pygmy Hippo.




Q: In una partita di commander, se Phyrexian Ingester bersaglia un comandante ed il possessore del comandante sceglie di spostarlo nella zona di comando, l'Ingester otterrà il bonus dal comandante esiliato?

A: No, rimarrà un semplice e monotono 3/3. La seconda abilità dell'Ingester va a cercare una carta che è stata messa nella zona di esilio dalla prima abilità, ma quella carta non è mai arrivata nella zona di esilio. La seconda abilità non sa né si interessa al fatto che l'abilità di imprimere abbia fatto del proprio meglio per esiliare qualcosa: le interessano solo i risultati e non i tentativi.




Q: In una partita multiplayer utilizzo Whim of Volrath per far sì che il White Knight del mio avversario abbia protezione dal rosso fino alla fine del turno. Nello stesso turno, un altro giocatore utilizza Sleight of Mind per cambiare la protezione dal rosso in protezione dal verde: quest'effetto rimarrà indefinitamente, ma risulterà ancora applicabile dopo il turno attuale?

A: White Knight non avrà più alcuna istanza di "rosso" nel testo che possa essere cambiata in "verde", per cui no, carte del tipo Sleight of Mind operano cambiando una specifica parola relativa ad un colore in un'altra, e se la prima parola risulta non essere più presente questo non vuol dire nulla: il gioco non tornerà indietro per verificare la presenza di un'altra parola relativa ad un colore da cambiare una volta che il "rosso" sia sparito.




Moko, NO! Tieni lontani quei
conigli dal liquido per
accendini!
 
Q: Se lancio Meteor Shower, posso pagare 2 mana rossi e 5 mana verdi per pagarlo con ({R}{G}{G}) + ({G}{G}{G}) + {R} ed ottenere 4 danni da distribuire? Mi è stato detto che posso utilizzare solo ({R}) + ({G}) + {R} in quanto X non accetta mana misto.

A: No, chiunque ti abbia detto questo non è per nulla informato oppure sta mentendo spudoratamente… ma noi presumiamo che sia stato in buona fede. A meno che non venga specificato ulteriormente da qualche altra indicazione (come avviene per esempio con Consume Spirit) un costo di {X}, come per ogni altro costo generico di mana, non ha alcuna restrizione sul colore o sui colori di mana che puoi utilizzare per effettuare il pagamento. Mescolare i colori è perfettamente lecito.




Q: Supponiamo che abbia due Renegade Krasis sul campo di battaglia, entrambi senza alcun segnalino +1/+1. Se entra sul campo battaglia una creatura in grado di evolverli entrambi, posso posizionare le loro abilità innescate di evoluzione successivamente alla loro seconda abilità in modo che ognuno ottenga un segnalino dall'altro, rendendoli contemporaneamente dei 5/4?

A: No, non puoi. Le abilità di evoluzione di entrambi i Krasis (Krasi? Krasai? Lasciamo perdere…) si innescheranno nello stesso istante ed andranno in pila una al di sopra dell'altra (in qualsiasi ordine tu voglia… se pensi che sia rilevante). Quando si risolverà la prima abilità, questo farà innescare la seconda abilità del Krasis, la quale andrà in pila al di sopra della seconda abilità di evolvere (che sarà ancora in attesa di risolversi). Quando quest'abilità si risolverà alcuni istanti più tardi e verificherà la presenza di segnalini addizionali, il tuo secondo Krasis non avrà i requisiti necessari in quanto non avrà ancora ottenuto il suo segnalino. Successivamente il secondo Krasis evolverà ed innescherà la sua seconda abilità… ed a quel punto il primo Krasis avrà i requisiti (ed il segnalino) necessari.

Finirai quindi per l'avere un Krasis che sarà un 5/4 mentre l'altro sarà un 4/3. Quale dei due sarà 5/4 e quale 4/3 sarà una tua scelta… che comunque non dovrebbe avere alcuna importanza.




Q: Lancio Erebos, God of the Dead mentre sono sul piano di Jund. Cosa accade se, quando entra sul campo di battaglia, i requisiti necessari alla devozione non sono soddisfatti?

A: Puoi scegliere di sacrificare un qualsiasi numero di creature per il divorare di Erebos; per ogni creatura divorata in questo modo, Erebos entrerà sul campo di battaglia con cinque segnalini +1/+1. Se sia o meno una creatura è del tutto irrilevante; divorare funzionerà lo stesso. Ovviamente questi segnalini +1/+1 non significheranno nulla per Erebos se non nel momento in cui diventerà una creatura, ma pensate che gli importi? No.




Q: Ho giocato Agoraphobia su un Nekrataal. Se attacco con un 2/2 ed il mio avversario blocca con il suo attuale -3/1 sarò in grado di risolvere il danno da "attacco improvviso", far ritornare Agoraphobia nella mia mano e conservare sia la mia creatura che Agoraphobia? Oppure il Nekrataal, siccome non ha inflitto danno con l'attacco improvviso, infliggerà danno normale ed ucciderà il mio orsetto attaccante?

A: Assolutamente sì. No, non importa se il Nekrataal abbia o meno inflitto effettivamente danno. La sottofase di danno in cui viene inflitto danno da attacco improvviso accade ogni volta che nel combattimento viene coinvolta una creatura con attacco improvviso o doppio attacco, anche se per qualche ragione non viene inflitto alcun danno. E siccome il Nekrataal ha già ottenuto la sua possibilità di colpire (sebbene piuttosto debolmente) nella sottofase di danno da combattimento da attacco improvviso, puoi far tornare nella tua mano Agoraphobia in tutta sicurezza prima che venga inflitto il normale danno da combattimento.




Q: Il mio avversario mi attacca con Boros Reckoner e Purphoros, God of the Forge; la sua devozione al rosso è esattamente cinque. Se lancio una magia che rimuove il suo Reckoner e lui risponde con Cloudshift, il Purphoros rimarrà attaccante in quanto le azioni generate dallo stato non l'hanno mai visto come non-creatura? Me lo ha detto il mio avversario.

A: No, il tuo avversario sbaglia. È vero che le azioni generate dallo stato non vengono verificate durante la risoluzione di Cloudshift, ma questo non vuol dire nulla in quanto né la devozione di Purphoros né il rimuovere dal combattimento permanenti che hanno terminato di essere creature sono azioni generate dallo stato.

L'abilità di devozione è un'abilità statica che è costantemente in funzione, anche nel bel mezzo della risoluzione di una magia. E durante la risoluzione del Cloudshift per un singolo, brevissimo istante, il Reckoner non è più presente sul campo di battaglia ed il Purphoros del tuo avversario cessa di essere una creatura.

E siccome Purphoros cessa di essere una creatura, cessa allo stesso modo di essere una creatura attaccante e viene rimossa dal combattimento. Tutto questo non ha alcun bisogno della verifica da parte delle azioni generate dallo stato; semplicemente avviene automaticamente.




Q: Attivo l'abilità centrale di Gideon, Champion of Justice ed attacco con esso. Il mio avversario utilizza Condemn su di lui: è una giocata lecita? Comprendo che è temporaneamente diventato una creatura, ma rimane comunque anche un planeswalker.

A: Essere un planeswalker non conferisce a Gideon alcuna immunità speciale da cose che influenzano le creature, e questa è quindi una giocata perfettamente legale.

Gideon attualmente è una creatura attaccante, e Condemn dice "una creatura attaccante bersaglio", quindi può bersagliare Gideon. Il fatto che Gideon sia anche un planeswalker non conta, per la stessa ragione per cui è anche bianco, o è stato stampato in Gatecrash… queste cose sono vere, ma a Condemn non interessano minimamente e quindi non hanno alcuna influenza.




Q: In multiplayer posso scegliere 4 bersagli validi per Pinnacle of Rage, assumendo che ci siano più avversari e più creature?

A: No. Pinnacle dice che puoi scegliere tra due bersagli, e questo è tutto quello che puoi scegliere. La clausola "e/o" non vuol dire che puoi scegliere due creature e due giocatori bersaglio, ma solo che questi bersagli possono essere una qualsiasi combinazione dei due: due creature, due giocatori o una creatura e un giocatore.




Q: Il mio avversario controlla Ghosts of the Innocent, mentre io controllo Furnace of Rath e gli lancio addosso un Lightning Bolt. Prenderà 2 danni oppure 3? Sceglierò io, visto che la magia è la mia?

A: No, a scegliere sarà il tuo avversario, che probabilmente vorrà prendere solo 2 danni.

Quando due effetti di sostituzione (come il Ghost e la Furnace) provano a modificare uno stesso effetto, il giocatore che viene influenzato dall'evento sceglie quale effetto applicare per primo, e successivamente viene applicato il secondo effetto (sempre che sia ancora applicabile). In questo caso il tuo avversario probabilmente vorrà applicare per primo l'effetto dei Ghosts, dimezzando il danno del Bolt ed arrotondandolo per difetto a 1, per poi applicare la Fornace reddoppiando i danni a 2.




No, non essere sbalordito,
il mana sparisce alla fine di
ogni fase e sottofase
 
Q: Lancio Fireblast per infliggere esattamente danno letale, TAPpando le mie Montagne e poi sacrificandole. In risposta il mio avversario attiva il suo Umezawa's Jitte per guadagnare 2 punti vita. Successivamente TAPpo altre due Montagne e le sacrifico per lanciare un'altra Fireblast. Il mio avversario in risposta lancia Daze e dice "Siccome non hai dichiarato che hai attinto mana prima di sacrificare le terre, non hai mana nella riserva per pagare il mio Daze e la tua Fireblast viene neutralizzata".

So che occorre TAPpare le terre per ottenere il mana, ma occorre effettivamente che io dica "Sto TAPpando questa Montagna per ottenere un mana rosso"? Come verrebbe gestito il tutto da un arbitro?

A: Questo dipende da quello che decide l'arbitro. No, nella maggior parte dei casi non devi necessariamente specificare che stai TAPpando le tue terre per attingere mana e questo è vero in particolar modo quando la scelta del colore è ovvia od irrilevante. Se ad esempio dici "Lancio Brainstorm" e TAPpi una Tropical Island, si può tranquillamente considerare che la stai TAPpando per attingere mana blu e che stai utilizzando quel mana per lanciare Brainstorm, anche se non lo dici esplicitamente.

Comunque sei responsabile della dichiarazione del mana che stai lasciando in sospeso nella tua riserva di mana quando passi la priorità. Nella tua situazione, se hai del mana rosso in sospeso dopo aver lanciato Fireblast, devi dichiararlo: non farlo costituisce una violazione delle regole del gioco.

Quindi, l'interpretazione dello stato del gioco è compito del judge, e quello che deciderà esattamente dipenderà da tutta una serie di noiosi fattori che noi non possiamo coprire in un'articolo sulle regole pubblicato su Internet. Ma questo è sufficiente per dire che, la prossima volta, se vorrai mettere nella riserva del mana per poter pagare un Daze, probabilmente ti assicurerai di dichiararlo.




Q: Se attivo l'abilità della Soldevi Sentry tre volte bersagliando lo stesso giocatore e successivamente qualcuno lancia Vindicate bersagliando la Sentry, il giocatore bersagliato pescerà fino a tre carte?

A: No, ne pescherà soltanto una (e come indicato in una delle precedenti domande, tu sei comunque quello che prende le decisioni, visto che la Sentry ti appartiene).

Appena Vindicate si risolve e tenta di distruggere la Sentry, tutti e tre gli effetti di rigenerazione vogliono intervenire per effettuare il salvataggio. Visto che è la tua Sentry, tu sceglierai quali di questi effetti si applicherà… anche se non farà molta differenza, visto che sono identici. Ma una volta applicato uno di essi, all'improvviso la Sentry non è più in attesa di essere distrutta e i due effetti rimasti perderanno il loro interesse e non verranno quindi applicati. Lo scudo di rigenerazione che hai scelto verrà utilizzato ed il tuo avversario pescherà una sola carta. Gli altri due effetti riprenderanno la loro sorveglianza nell'attesa che qualcosa cerchi di nuovo di distruggere la Sentry.




Q: Il mio avversario attacca con Kaalia of the Vast e mette in gioco sotto il mio controllo una creatura, grazie ad un precedente Gather Specimens); la creatura mi starà comunque attaccando? Sono abbastanza sicuro che una creatura non possa attaccare il proprio controllore, ma MTGO non è per nulla d'accordo.

A: No, non dovrebbe attaccarti. Se qualcosa prova a mettere una creatura attaccante sul campo di battaglia, ma la mette sotto il controllo di un qualsiasi giocatore che non sia il giocatore attaccante, la creatura verrà messa sul campo di battaglia sotto il controllo di quel giocatore ma non sarà considerata come creatura attaccante. Quel che accade su MTGO è sicuramente un bug.




Q: Con Species Gorger, cosa accade se non controlli alcuna creatura all'inizio della sottofase di mantenimento? Lo Species Gorger morirà?

A: No, sicuramente no. Ma è molto improbabile che tu non controlli alcuna creatura, visto che oltretutto Species Gorger è di per sé una creatura; pertanto, se non ne controlli altre, la ranocchia sovrappeso tornerà direttamente nella tua mano.

Nell'improbabile caso che tu abbia sul campo di battaglia uno Species Gorger che non sia attualmente una creatura, e che inoltre tu non controlli altre creature, allora al risolversi dell'abilità del Gorger non accadrà nulla in quanto il Gorger stesso non indica alcuna conseguenza al fallimento di far tornare una creatura in mano al proprietario. Non c'è bisogno di altre penalità: il rimbalzarsi da sola se non c'è nient'altro da rimbalzare è di per sé una penalità sufficiente.




Q: Il mio avversario lancia Agent of the Fates e su di esso vuole conferire immediatamente Nighthowler. Posso uccidere il suo Agent prima che lo possa fare?

A: No. È il turno del tuo avversario e lui riceverà per primo la priorità una volta che l'Agent sarà entrato sul campo di battaglia, dandogli l'opportunità di conferire Nighthowler e di innescare l'abilità di eroismo dell'Agent prima che tu abbia la possibilità di fare qualsiasi cosa.

Puoi rispondere al Nighthowler se intendi comunque uccidere l'Agent, ma questo non fermerà l'abilità di eroismo dal forzarti a sacrificare una creatura, né impedirà al Nighthowler di risolversi ed entrare sul campo di battaglia come una creatura.




Q: Se la True-Name Nemesis del mio avversario ha protezione da me, posso nominarla con Runed Halo per ottenere la protezione? Se è così non sarò in grado di bloccarla ma comunque non prenderò alcun danno da essa, vero?

A: Questo è corretto su tutti i fronti. No, le tue creature non saranno in grado di bloccarla ma a te questo probabilmente non importerà in quanto tutto il danno che ti verrà inflitto dalla Nemesis sarà prevenuto. A meno che il tuo avversario non riesca in qualche modo a rimuovere la tua Halo, le sue Nemesis diventeranno poco più di un bloccante molto, molto efficace.




Q: Battlewise Hoplite viene bersagliato da Mortal's Ardor; l'avversario bersaglia l'Hoplite ed il proprio Heliod's Emissary con Fall of the Hammer. Se il giocatore risponde al Fall con un God's Willing sul Battlewise Hoplite scegliendo rosso, cosa accade?

A: Quando una magia od un'abilità si risolve, la parte che sta bersagliando non può compiere alcuna azione su un bersaglio illegale, né può farlo fare ad altre cose. Pertanto quando Fall of the Hammer viene risolto, chiede quali dei suoi bersagli siano ancora legali. L'Emissary? Sì. L'Hoplite? No. Siccome uno dei bersagli è ancora valido si risolverà, ma non sarà in grado di far infliggere danno all'Hoplite da parte dell'Emissary; e siccome questa è l'unica cosa che sta cercando di fare, la risoluzione di Fall si concluderà in un nulla di fatto.

Successivamente il resto della pila verrà risolto ed alla fine ti troverai a fronteggiare un Hoplite 5/5 con legame vitale e protezione dal rosso. Buona fortuna.




Q: Il mio avversario ha un Courser of Kruphix sul campo di battaglia ed un Temple Garden in cima al suo grimorio. Dice che può vedere la prossima carta del grimorio prima di decidere se pagare o meno i due punti vita. Ha ragione?

A: No, non ha ragione. La scelta se pagare o meno i punti vita per la shockland è un'effetto di sostituzione che modifica lo stato in cui la terra entra sul campo di battaglia. In quanto tale, occorre prendere la decisione prima che la terra entri sul campo di battaglia, ma la prossima carta del tuo grimorio non sarà rivelata se non quando la terra avrà effettivamente lasciato il grimorio per entrare sul campo di battaglia.

Questo è differente dalle terre di Theros che entrano sul campo di battaglia TAPpate, come ad esempio Temple of Plenty, in quanto l'abilità di profetizzare di queste terre è un'abilità innescata che si attiva solo dopo che la terra è entrata sul campo di battaglia. A quel punto la carta successiva è già stata rivelata.




Q: Ho tre copie Inglesi di Pyromancer Ascension ed una Italiana. Se gioco una copia Inglese e successivamente passo in rassegna il mio grimorio (ad esempio grazie ad una fetchland), posso scambiare la copia in Inglese per quella in Italiano?

A: Questo dipende dall'Head Judge del torneo al quale stai partecipando. Non c'è nulla di specifico nelle regole di torneo che lo vieti, quindi potrebbe dire di sì… ma non c'è neanche nulla che lo permetta, quindi potrebbe dire di no.

Lo stesso vale per le foil e per le artwork: in base alle regole del gioco tutte le copie di una carta sono identiche indipendentemente dal linguaggio, brillantezza o disegno, quindi non fa alcuna differenza quale carta fisica stia rappresentando l'Ascension sul campo di battaglia e quale stia rappresentando l'Ascensione nel tuo grimorio. La decisione spetta solo al judge.




Q: ...E cosa si direbbe al riguardo di mettere il testo scritto di un'Ascension in Italiano su un pezzo di carta a parte in modo da metterla su un'Ascension in Inglese quando viene giocata? Questo sarebbe OK?

A: Anche in questo caso è l'Head Judge a decidere se sia o meno possible. Le regole di torneo permettono ai giocatori di fare riferimento al testo Oracle delle carte durante la partita, ma si parla di accesso al Gatherer dal cellulare o di avere la stampa da una fonte ufficiale, non di una nota scritta a mano. È meglio prima far vedere questi pezzi di carta all'Head Judge.


Bene, siamo riusciti finalmente a togliere il liquido per accendini dalle mani di Moko ed a spegnere tutti i fuochi appicati nell'ufficio, quindi penso sia ora di chiudere quest'articolo di Cranial Insertion.

Carsten tornerà la prossima settimana per l'edizione di fine mese di Cranial Insertion ma nel frattempo potete trovarlo questo weekend a Toledo, Ohio (per la precisione il 29) mentre organizza il Cast a Spell on MS, il suo torneo annuale di beneficenza in favore della National Multiple Sclerosis Society. Perciò, se passate nelle vicinanze, andate a trovarlo per avere la possibilità di vincere uno dei favolosi premi e per supportare una buona causa.

Ed adesso che cosa ci faccio con un centinaio di conigli zombie mezzo bruciacchiati?

- Callum Milne



Traduzione: Giuliano Freiles, L1
Revisione: Andrea Mondani, L2
Articolo originale qui.