Articoli
Carta del Mese - Sudden Substitution
Articolo del 4-9-2019 a cura di Scialpi Francesco
Scialpi Francesco

Sudden Substitution

Sudden Substitution non ha un power level particolarmente elevato, in compenso è bizzarra come poche altre carte, e se usata nel modo giusto può creare uno scompiglio infernale, specie in un tavolo con più di due giocatori. Divertentissima. Una carta da Commander quasi per definizione.

Rubare una magia in cambio di una creatura è un concetto pressochè inedito (l’unico precedente che mi viene in mente è la misconosciuta Perplexing Chimera), e in ambito multiplayer le potenzialità di SS sono ancora superiori.

 

Split Second

Le magie con Split Second sono, nell’intenzione, magie a cui non si può rispondere. Facciamo molta attenzione:

  • non si può rispondere con altre magie (tipo Counterspell) o con abilità attivate non di mana (tipo l’abilità di Ertai, Wizard Adept)
  • Le abilità innescate vanno regolarmente in pila. Se controlliamo Counterbalance, e in cima al mazzo abbiamo una carta a CMC 4, rivelare per Counterbalance e neutralizzare Sudden Substitution è perfettamente regolare. Non possiamo attivare Sensei’s Divining Top mentre Sudden Substitution è in pila (abilità attivata): la carta giusta deve trovarsi in cima al mazzo prima che Sudden Substitution venga lanciata.
  • Si può rispondere compiendo azioni speciali. Ad esempio, girare a faccia in su un morph è appunto una azione speciale, che può essere compiuta in risposta a SS. Attenzione quindi alle carte a faccia in giù: un avversario può pagare 2UU per girare Voidmage Apprentice e neutralizzare SS!

 

Exchange

Quando una carta parla di “scambio”, entrambi i bersagli devono essere validi in risoluzione. Se in risoluzione è valido un solo bersaglio, lo scambio non avviene.

Il nostro avversario lancia Lightning Bolt bersagliando noi.

Rispondiamo con SS, bersagliando Bolt e il nostro Phantasmal Bear. Pessima giocata!

Phantasmal Bear è stato bersagliato, e muore. Lo scambio non può avvenire, Bolt rimane controllato dal nostro avversario.

Oltre al  danno, la beffa: SS continua a risolversi, e si applica la parte di testo “Then the spell's controller may choose new targets for it.” - il nostro avversario può cambiare il bersaglio di Bolt!

 

Si noti che SS non pone restrizioni su chi controlla la magia non creatura bersaglio e chi controlla la creatura bersaglio.

  • Lanciare SS su una magia non creatura e una creatura controllate dallo stesso giocatore è una giocata legale. Lo scambio non avviene, ma il controllore della magia non creatura potrà cambiarne i bersagli.
  • SS può essere usato per rubare una magia non creatura all’avversario, in cambio di una creatura, o viceversa, cioè per rubare una creatura all’avversario in cambio di una magia non creatura
  • In multiplayer, possiamo bersagliare una magia non creatura dell’avversario A e una creatura dell’avversario B! Vai con la diplomazia e le alleanze!

 

 

“Then the spell's controller may choose new targets for it”

Si noti il “Then” iniziale, che ci assicura che prima avviene lo scambio (se avviene), e poi l’attuale controllore può cambiare i bersagli.

La magia non creatura di cui si assume il controllo non deve per forza avere bersagli; SS può essere lanciata bersagliando magie senza bersagli (Wrath of God), magie con un solo bersaglio (Lightning Bolt), magie con più di un bersaglio (Bounty of Might).

I bersagli possono essere cambiati, ma non devono essere cambiati per forza; se lo desideriamo, possiamo lasciarli inalterati.

Se una magia ha un numero variabile di bersagli, possiamo sì cambiarli, ma non modificarne il numero. Viene lanciato un Biogenic Upgrade bersagliando tre creature: con SS possiamo cambiare tutti e tre i bersagli, ma non possiamo ridurre a uno o due il numero di bersagli.

 

“Sudden Substitution è una contromagia?”

Le carte che cambiano bersaglio possono spesso essere usate come contromagie. Vediamo un esempio.

Controlliamo un token 1/1, e lanciamo un Lightning Bolt bersagliando il nostro avversario.

L’avversario risponde con Absorb.

Noi rispondiamo con SS.

Non vengono aggiunti altri effetti alla pila, passiamo alla risoluzione.

SS effettua lo scambio: il nostro avversario prende il controllo del token 1/1, noi prendiamo il controllo di Absorb.

Cambiamo il bersaglio di Absorb: non possiamo ridirigerlo su Absorb (le magie non possono bersagliare se stesse), ma possiamo ridirigerlo su SS.

SS termina di risolversi, e lascia la pila.

Absorb cerca di neutralizzare SS. Poichè SS non è più in pila, Absorb lascia la pila senza sortire effetto (nessuno guadagna tre vite, per intenderci).

Lightning Bolt risolve, tre danni all’oppo.