Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Cranial Insertion 2014 - #21: 26 Maggio (traduzione)
Articolo del 25-5-2014 a cura di Freiles Giuliano
Freiles Giuliano

Tag: Cranial Insertion regole ruling







Sogno di una notte di inizio Estate




Volevo mettere Summer Bloom
Stupida Wikipedia.
Salve, bentornati a Cranial Insertion per il nostro ultimo articolo di Maggio; questo vuol dire che qui, nell'emisfero Boreale, l'estate è ormai alle porte! Sono tanto impaziente che l'attesa stia per finire che sono rimasto oltre un'ora su Wikipedia cercando una scusa per fare in modo che questo fosse il primo articolo dell'estate; ovviamente è stato tutto vano e sarà James a crogiolarsi al primo sole d'estate la prossima settimana.

Ma, fino a quel momento, ho preparato per voi l'ultima infornata di domande primaverili! Se avete altri quesiti primaverili da sottoporci dovrete aspettare l'anno prossimo; se invece avete delle precoci domande estive, inviatecele via corriere scimmia zombie selezionando il pulsante qui a sinistra vicino a Moko o digitando manualmente l'indirizzo moko@cranialinsertion.com. Se invece il messaggio abbastanza è corto, potete utilizzare il nostro account Twitter @CranialTweet.

Ed ora passiamo al sodo!




Q: Ho quattro Forest in gioco e lancio Eureka mettendo sul campo di battaglia prima Avenger of Zendikar, poi Foresta ed ancora Foresta. Quante pedine otterrò? E le pedine otterranno anche i segnalini?

A: L'abilità di generare pedine di Avenger of Zendikar conta solo il numero di terre presenti sul campo di battaglia nel momento in cui viene risolve; il tutto avviene dopo che Eureka si sarà risolto, quindi dopo che tu avrai messo sul campo di battaglia le due Foreste addizionali, per cui otterrai sei pedine Pianta.

Per quanto riguarda l'ottenere o meno i segnalini li potrai sicuramente ottenere, a meno che tu non lo voglia per qualche strana ragione. L'abilità di terraferma si innescherà per entrambe le Foreste, in quanto l'Avenger è entrato sul campo di battaglia prima di esse. Dopo che Eureka si sarà risolto dovrai mettere entrambe le abilità innescate di terraferma sulla pila, assieme all'abilità di creare le pedine dell'Avenger; potrai mettere queste abilità sulla pila in qualsiasi ordine, quindi potrai mettere per ultima sulla pila l'abilità di creare pedine in modo che queste siano presenti sul campo di battaglia nel momento in cui dovrai mettergli sopra i segnalini.




Q: Lancio e risolvo Vampire Nocturnus. Esiste anche una sola possibilità per il mio avversario di "rispondere" al possibile incremento delle caratteristiche utilizzando, ad esempio, un Lightning Bolt su di esso?

A: No. Sia il rivelare la carta che l'ottenimento del bonus sono il risultato di abilità statiche, alle quali non si può in alcun modo rispondere. Non esiste alcun istante in cui il Nocturnus sia sul campo di battaglia ma la carta in cima al grimorio non sia rivelata, ed in maniera simile non esiste alcun istante in cui la carta rivelata sia una carta nera ed il Nocturnus non abbia il suo bonus; quindi, fintanto che la carta in cima al grimorio rimane nera, il tuo avversario non ha alcun modo di fulminarlo.




Q: In una partita multigiocatore, il mio avversario attacca sia con Inferno Titan che con Thundermaw Hellkite. Ho una pedina Bestia 3/3 ed un Helm of Possession STAPpato. Il mio avversario deve annunciare i giocatori che ognuna delle sue creature sta attaccando prima che l'abilità innescata del Titan venga risolta e provi ad uccidere la mia bestia? In questo modo potrei prendere il controllo di una delle sue creature con una precisa informazione su chi ognuna stia attaccando.

A: Sì, lo potrai fare. Il tuo avversario deve dichiarare quale avversario (o quale planeswalker) ognuna delle sue creature sta attaccando nel momento in cui effettua la dichiarazione degli attaccanti. Tu saprai cosa attacca chi ancor prima che debba dichiarare il bersaglio dell'abilità innescata del Titan, e saprai assolutamente tutto prima che l'abilità stessa venga risolta.




Q: Controllo un Underworld Coinsmith ed uno Xathrid Necromancer incantato con Gift of Immortality. Il mio avversario lancia Shock sul Necromancer e, quando questi ritorna, lancia immediatamente un altro Shock per impedire al Gift di incantarlo di nuovo. Durante la sottofase finale, il Gift tornerà sul campo di battaglia in un estremo tentativo di rintracciare l'ormai perduto Necromancer innescando l'abilità di costellazione del mio Coinsmith?

A: Ho paura di no. Se qualcosa prova a mettere un'aura direttamente sul campo di battaglia assegnato ad un oggetto specifico ma quell'oggetto non è più presente sul campo di battaglia, l'aura non rientrerà sul campo di battaglia per poi morire ma semplicemente non entrerà per nulla sul campo di battaglia. Il tuo Gift rimarrà a sonnecchiare tranquillamente nel cimitero e tu non otterrai alcun innesco dell'abilità di costellazione.

Questo si applica anche nel caso in cui qualcosa metta un'aura direttamente sul campo di battaglia senza indicare un oggetto specifico da incantare. Se l'aura non trova nulla di legale da incantare, non entrerà per nulla sul campo di battaglia ma semplicemente rimarrà lì dov'è.




Beh, non è poi così
male...

Q: Creatura, Creatura Incantata e Creatura Incantesimo: qual è la differenza tra le tre definizioni? Se gioco Nyx Infusion questi dice che è un incanta creatura, ma ha un effetto quando la creatura non è un incantesimo? Come fa la creatura a passare da incanta creatura a creatura?


A: Tutto a posto, per prima cosa rivediamo la terminologia.

Una "Creatura" è qualcosa che ha come tipo di carta "creatura", mentre un "Incantesimo" è qualcosa che ha come tipo di carta "incantesimo". Normalmente i tipi della carta sono elencati sulla linea del tipo della carta. Ad esempio Pensive Minotaur è una creatura e sia Dictate of Karametra che Claim of Erebos sono incantesimi.

Una "Creatura Incantesimo" è qualcosa che ha entrambi i tipi: è contemporaneamente sia incantesimo che creatura. Archetype of Courage, ad esempio, ha entrambi i tipi: è sia incantesimo che creatura ed è quindi una Creatura Incantesimo.

Una "Creatura Incantata" è una creatura che ha una o più Aure assegnate ad essa. Quando un'aura dice "Creatura Incantata" intende dire "la creatura a cui è assegnata". Ad esempio Holy Strength dà un bonus di +1/+2 alla creatura a cui è attaccata.

La frase "Incanta [Qualcosa]" su un'aura definisce a quale tipo di oggetto quell'aura possa essere attaccata. Ad esempio Claim of Erebos può essere attaccata solo ad una creatura, mentre Market Festival può essere attaccato solo ad una terra.

Detto questo, applichiamo il tutto a Nyx Infusion. Nyx Infusion dice "Incanta Creatura", il che vuol dire che può essere attaccato solo ad una qualsiasi creatura. L'altra parte dice "La creatura incantata prende +2/+2 fintanto che è un incantesimo. Altrimenti, prende -2/-2.". Questo vuol dire che fintanto che la creatura a cui Nyx Infusion è attaccata è anche un incantesimo, otterrà +2/+2; in caso contrario otterrà -2/-2.


Questo vuol dire che se, ad esempio, Nyx Infusion risulta attaccata ad un Archetype of Courage, l'Archetype otterrà +2/+2 in quanto oltre ad essere una creatura è anche un incantesimo. Ma se l'Infusion fosse attaccato, ad esempio, ad un Pensive Minotaur, il Minotaur otterrà -2/-2 in quanto il Minotaur non è un incantesimo.




Q: Controllo Grim Guardian e Dictate of Erebos. Il mio avversario ha conferito Gnarled Scarhide su una mia creatura, ma la sua unica creatura è un Arbor Colossus che mi piacerebbe veder sacrificato al mio Dictate. In risposta al suo lancio di un'altra creatura, lancio Feast of Dreams sul mio Guardian. Il mio avversario arriverà a controllare il suo Scarhide non conferito in tempo per poterlo sacrificare al posto del Gigante che speravo di spedire al cimitero?

A: Purtroppo per te, sì. Appena il tuo Guardian lascia il campo di battaglia, lo Scarhide che lo stava incantando termina di essere un'aura e diventa di nuovo una creatura. Tra le due azioni non c'è assolutamente alcuna pausa, quindi non c'è abbastanza tempo affinché l'abilità del tuo Dictate possa risolversi.




Q: Ho notato che Peel from Reality ha bisogno di due bersagli. Questo vuol dire che Exhume necessita di almeno una creatura nel cimitero di ognuno dei due giocatori?

A: No! La differenza è che Peel from Reality bersaglia le creature che intende influenzare, mentre Exhume non lo fa. In quanto magia con bersagli, non puoi lanciare Peel from Reality a meno che tu non possa scegliere dei bersagli validi per essa; invece Exhume non bersaglia e non ha tale limitazione, ed addirittura puoi lanciarla anche se non ci sono creature in nessuno dei cimiteri… anche se non sono sicuro del perché vorresti farlo.




Q: Eidolon of the Great Revel è sul campo di battaglia e lancio Rouse the Mob bersagliando due creature e pagando il suo costo di sforzo. Prenderò i 2 danni?

A: Sì, li prenderai. Anche se effetti come sforzo, Arcane Melee o Dream Halls cambiano la quantità di mana che utilizzerai per pagare una magia, il "costo di mana" sarà comunque e sempre quello indicato nell'angolo in alto a destra della carta (tranne per le carte di Future Sight, in quanto sono pazze carte provenienti dal futuro!). Il "costo di mana convertito" è sempre l'ammontare totale di mana indicato nel costo di mana.

Non importa quanto tu ti sforzi, Eidolon of the Great Revel darà uno sguardo a quell'angolo in alto a destra e, vedendo un costo di mana convertito pari ad 1, proseguirà con l'ustionarti la faccia.




Q: Posso lanciare una creatura con conferire come un'aura a velocità di istantaneo utilizzando Savage Summoning? E potrà essere neutralizzata? E cosa accade al segnalino +1/+1?

A: In effetti puoi farlo! Savage Summoning verifica il tipo di carta che stai lanciando prima che effettivamente tu inizi a lanciarla: tutto questo accade molto prima che tu debba decidere se pagare o meno il costo di conferire e, di conseguenza, se convertire o meno la magia in un'aura.

La tua aura conferita non sarà comunque neutralizzabile ed entrerà comunque sul campo di battaglia con un segnalino +1/+1, anche se in quanto aura questo non significherà nulla… per il momento. Il segnalino infatti rimarrà silenziosamente in attesa che l'aura torni ad essere una creatura: quando ciò accadrà il segnalino sarà presente e pronto a conferire il suo bonus di +1/+1 alla creatura ormai non più aura.




Q: Ho sul campo di battaglia Ink-treader Nephilim ed alcune creature con eroismo. Se bersaglio il Nephilim con una magia, le copie innescheranno tutti i miei altri eroi?

A: No. Le copie create dal Nephilim potranno anche bersagliare le creature con eroismo, ma le abilità di eroismo si innescano solo quando lanci una magia che bersaglia le tue creature, e quelle copie non sono mai state lanciate: sono semplicemente state messe direttamente in pila.




Q: C'è un qualsiasi modo in cui io possa utilizzare Inside Out su un Ornithopter in modo che possa infliggere danno prima di morire, oppure in ogni caso morirà prima che possa infliggere danno?

A: Non esiste modo, a meno che tu non abbia qualche via per incrementare la sua forza in modo che Inside Out non finisca con l'ucciderlo… ma non credo che tu lo abbia, in quanto se lo avessi non avresti bisogno di lanciare Inside Out per infliggere danno.

Le creature con costituzione 0 od inferiore muoiono immediatamente, prima che qualsiasi giocatore possa fare una qualsiasi azione e molto prima che il gioco possa procedere oltre, permettendo alle creature di infliggere e ricevere danno. Una volta che Inside Out si sarà risolto, il tuo Ornithopter sarà un 2/0 e morirà immediatamente.




Q: Non capisco perché Karametra, God of Harvests non si inneschi nel momento in cui viene lanciata, mentre carte come Grapeshot lo fanno. In entrambi i casi il lancio della magia soddisfa le condizioni di innesco della carta, perciò perché Grapeshot fa innescare sè stessa e Karametra no? È corretto assumere che dipenda dal fatto che Karametra è una carta permanente?

A: In effetti dipende molto da questo particolare, e per la precisione ha a che fare con le regole che gestiscono il funzionamento delle abilità su una qualsiasi carta. In generale, le abilità su una carta permanente come Karametra funzionano solamente quando la carta è sul campo di battaglia. La ragione di questo è chiara: non vogliamo che il Glorious Anthem presente nel cimitero del tuo avversario continui a dare +1/+1 a tutte le sue creature. Questo si applica non solo alle abilità statiche come quella dell'Anthem, ma anche alle abilità attivate ed a quelle innescate: non puoi sacrificare a Viscera Seer delle creature o guadagnare punti vita con Soul Warden se queste carte sono nel cimitero.

Naturalmente ci sono delle eccezioni a questo: se un'abilità indica espressamente che un'abilità può funzionare da altre parti, oppure se un'abilità ha senso solo se funziona da qualche altra parte (come ad esempio per Nether Spirit, Oloro, Ageless Ascetic o Simian Spirit Guide), allora si può fare. Ma, in generale, se un'abilità su una carta permanente ha senso solo se funziona sul campo di battaglia, allora funziona solo sul campo di battaglia.

Se diamo un'altra occhiata all'abilità di Karametra, God of Harvests, è chiaro che quest'abilità funziona correttamente solo sul campo di battaglia. Pertanto, siccome funziona tranquillamente sul campo di battaglia e non viene specificato altrimenti, l'abilità funzionerà solo quando il dio è presente sul campo di battaglia. E quando tu lanci Karametra essa è ancora sulla pila e non sul campo di battaglia, quindi la sua abilità non si innescherà.

D'altro canto l'abilità tempesta di Grapeshot indica espressamente che si innescherà quando tu lancerai quella particolare carta. Il solo modo per cui quest'abilità possa avere senso è quando quest'abilità è sulla pila, ed è quindi il solo posto dove potrà funzionare.



Puoi usarne una qualunque
Q: Ho costruito un mazzo, sono molto contento di esso e ci ho messo dentro quattro Fog. Tre delle mie Fog sono M14, ma una è M13. A parte il simbolo dell'espansione le carte sono identiche ma, siccome M13 non è più legale in Standard, questo vuol dire che non posso utilizzare le Fog di M13 in un torneo Standard?

A: Assolutamente no! Se una carta è stata stampata o ristampata in un set che è legale in un particolare formato, tutte le versioni di quella carta sono legali in quel formato, non importa quando quelle versioni siano state stampate… ovviamente finché risultano essere carte a bordo nero o bianco ed hanno il retro normale. Puoi tranquillamente utilizzare le tue Fog di M13 in un torneo Standard.




Q: Un giocatore annuncia di voler entrare in combattimento, quindi un'altro giocatore lancia un istantaneo prima della fase di combattimento. Il primo giocatore ha la possibilità di non entrare nella sua fase di combattimento o, semplicemente, di rimanere nella sua prima fase principale?

A: No, a meno che non abbia esplicitamente chiesto al secondo giocatore se intendesse fare qualcosa nella fase principale pre-combattimento, e questo prima che il gioco prosegua nella fase di combattimento; oppure se il secondo giocatore dice esplicitamente che ha intenzione di fare delle cose in quel preciso momento. Detto per inciso: questa seconda opzione non accade praticamente mai.)

Per quanto riguarda il regolamento di gioco, qualsiasi frase del tipo "Entriamo in combattimento?", "Attacco?" o "Combattimento?" è un'indicazione che il giocatore intende passare priorità fino a quando il suo avversario non ha priorità all'inizio della fase di combattimento. E se l'avversario intraprende una qualche azione, si assume che stia agendo in quel momento. Se uno dei giocatori intende deviare da queste linee guida, è necessario che sia estremamente chiaro ed esplicito su quello che intende fare. In questi casi consiglio di chiamare un judge e, prima di intraprendere altre azioni, spiegargli cosa intendi fare e perché. Questo è quello che intendo con l'essere espliciti.




Q: Ho sul campo di battaglia Nomads en-Kor, Lashknife Barrier ed una creatura 1/1 e blocco un 10/10 con i miei Nomads. È possibile attivare i Nomads dieci volte in modo da redirigere tutti i dieci danni, uno alla volta, alla mia creatura 1/1? Ed in questo caso i 10 punti danno non verranno prevenuti individualmente dal Lashknife Barrier?

A: Ho paura di no. Nomads en-Kor può redirigere solo un punto per attivazione, ma non può "spezzare" il danno in pacchetti separati mentre lo fa. Tutto il danno inflitto da una creatura viene inflitto assieme, e la Barrier preverrà 1 danno alla creatura.

Naturalmente potresti utilizzare i Nomads per ridirigere un punto ad ognuna di altre nove creature; la Barrier preverrebbe 1 danno ad ognuna di queste creature, oltre ad singolo danno ai Nomads, quindi non morirebbe nessuno.




Q: Nel limited JBT, specialmente se hai Disciple of Deceit nel mazzo, è un ovvio vantaggio conoscere ogni singola carta del tuo mazzo. Quindi quale tipo di note potrei utilizzare per ricordarle? Potrei scrivere la decklist nella fase di costruzione del mazzo del torneo e fare riferimento ad essa nel corso della partita?

A: Sicuramente no. Non puoi far riferimento a note esterne al gioco durante una partita: le sole note a cui puoi fare riferimento sono quelle che hai annotato nel corso dell'incontro corrente.



Q: E che ne pensi del trascrivere alcune carte che ricordo o che ho visto in una partita ed utilizzarle come riferimento per la prossima partita? E per il prossimo incontro?

A: La prima opzione è lecita, la seconda no. Se segni una nota in una partita, questa rimane comunque disponibile per consultazione nello stesso incontro ma, una volta concluso l'incontro, queste note diventano "note esterne" per il prossimo incontro e non le puoi conservare.



Q: E per quanto tempo è possibile prendere note in un qualsiasi momento? Ad esempio se ho un effetto che mi permette di passare in rassegna il grimorio, non credo che sia accettabile fare l'elenco di tutte le carte che lo compongono. Esiste un limite di tempo prestabilito per questo?

A: Non c'è un limite di tempo prefissato, ma il tuo avversario ed i judge non saranno contenti se impiegherai troppo tempo. Ti raccomando di non trascrivere l'elenco delle carte dell'intero grimorio; segnare una o due carte particolarmente importanti è ok, ma segnarle tutte no. Perdere troppo tempo nel prendere note viene considerato Slow Play da parte dei judge, quindi prendi solo note brevi.




Q: In Commander, gioco il mio comandante Skullbriar, the Walking Grave che viene colpito da un Black Sun's Zenith per un qualsiasi ammontare. Successivamente lancio Mikaeus, the Unhallowed e dopo lancio di nuovo Skullbriar. Immortale porterà Skullbriar ad essere un 1/1? (Entra sul campo di battaglia, va al cimitero, torna con un segnalino +1/+1, va al cimitero, torna con un segnalino +1/+1, ripetere finché tutti i segnalini -1/-1 non siano spariti).

A: No. La prima volta che Skullbriar entra sul campo di battaglia per immortale, avrà sia costituzione 0/0 che segnalini +1/+1 e -1/-1 allo stesso tempo. Il gioco lo uccide nello stesso istante in cui rimuove i segnalini: quindi, ai fini di immortale, quando ha lasciato il campo di battaglia aveva un segnalino +1/+1 su di esso. Immortale non si innescherà e Skullbriar non tornerà una seconda volta; ti consiglio quindi di metterlo nella zona di comando piuttosto che nel cimitero.

Puoi utilizzare questo trucco per rimuovere pian piano i segnalini uno alla volta, eliminando un segnalino -1/-1 ogni volta che rilanci il tuo Skullbriar dalla zona di comando; purtroppo, a seconda del numero di segnalini che sono rimasti, questo potrebbe richiedere parecchio tempo e tanto, tanto mana.




Q: Spero di ricevere un chiarimento su carte come Nightveil Specter e Prophetic Flamespeaker. Dopo il danno da combattimento, le carte vengono ovviamente esiliate: se dopo scelgo di lanciarle, andranno nel cimitero?

A: Assolutamente sì; ovviamente assumendo che le carte siano istantanei e stregonerie, in quanto se sono permanenti finiranno sul campo di battaglia.

Le magie che stai lanciando dalla zona di esilio le stai lanciando esattamente come le carte che potresti lanciare dalla tua mano e, come qualsiasi normale istantaneo e stregoneria, finiranno nel cimitero una volta che si saranno risolte. Se Specter e Flamespeaker avessero voluto altro, avrebbero dovuto specificarlo espressamente, così come ad esempio fa Sins of the Past.




Q: Lancio Banisher Priest e, quando entra sul campo di battaglia, bersaglio una delle creature del mio avversario. In risposta attivo Bazaar Trader e passo il controllo del Priest al mio avversario. Quindi, sempre prima che l'abilità del Priest si risolva, giro a faccia in su il mio Willbender. Posso cambiare il bersaglio dell'abilità di esilio sul Banisher Priest? E cosa accade quando l'abilità si risolve?

A: Certo che lo puoi fare: una volta innescata l'abilità diventa indipendente dal Priest ed è comunque sotto il tuo controllo quindi, una volta effettuato lo scambio, questi è diventato a tutti gli effetti "una creatura controllata da un avversario" ed è quindi un bersaglio potenziale. Dopo la risoluzione del tutto il Priest verrà esiliato; questo farà immediatamente terminare la durata del suo effetto e farà tornare il Priest sul campo di battaglia sotto il tuo controllo, dove potrai di nuovo operare la scelta.

In effetti hai appena creato un effetto di Momentary Blink estremamente inefficiente… posso solo pensare che tu stia cercando di far impazzire il tuo avversario. Congratulazioni!




Q: Stavo pensando se occorre mantenere rivelate le tue carte dopo una che una carta come Thoughtseize sia stata giocata e risolta. Se scelgono la carta da farti scartare sei autorizzato a riprendere immediatamente le tue carte in mano, anche se non hanno ancora scritto tutte le carte della tua mano? Qual è la regola in questa situazione?

A: Sebbene non ci siano assolutamente regole e linee guida ferree per questa situazione, se tu provassi a comportarti in questo modo saresti considerato… una persona sgarbata, per usare un eufemismo. Devi dare al tuo avversario il tempo di segnare le sue note prima di procedere; ovviamente, se pensi che il tuo avversario stia impiegando un tempo eccessivo per segnare le carte puoi sempre chiamare un judge, ma il fatto che sia stata scelta la carta non ti autorizza a far sparire la tua mano ancor prima che il tuo avversario abbia potuto prendere in mano una penna.


E per questa stagione è tutto; vi invito a tornare la settimana prossima, quando faremo sicuramente qualcosa che avrà a che fare con l'estate!

- Callum Milne



Traduzione: Giuliano Freiles, L1
Revisione: Andrea Mondani, L2
Articolo originale qui.